L’ennesima occasione persa a difesa della sanità pubblica

Il 26 aprile il Consiglio comunale di Fermignano ha detto NO all’ordine del giorno del MoVimento 5 Stelle (leggi il testo completo) volto a chiedere alla Regione il ritiro dell’ormai contestatissima proposta di legge regionale 145 sulle sperimentazioni gestionali in sanità, e di sospendere ogni processo di privatizzazione dei servizi ospedalieri pubblici.

continua a leggere

Unione Montana: diatribe lontane dai veri interessi dei cittadini

Alla fine l’accordo per designare le nuove poltrone dell’Unione Montana i sindaci l’hanno trovato fuori dall’aula consiliare, in barba alla trasparenza e al rispetto per i cittadini rimasti all’interno. Un metodo che rimarca l’incapacità di lavorare in sinergia nell’interesse di un intero territorio.

continua a leggere

Via la plastica da feste e sagre

Il Comune di Fermignano vanta un’antica tradizione di manifestazioni, festività, rievocazioni storiche e sagre legate alle proprie radici storiche, religiose ed enogastronomiche.

Quasi tutte queste iniziative prevedono spazi di ristorazione dove viene prodotta una notevole quantità rifiuti non riciclabili, dovuta all’utilizzo di materiali “usa e getta”, il cui smaltimento avviene in discarica.

continua a leggere

Vaccini: una questione importante da non strumentalizzare

Nel Consiglio Comunale di ieri sera, abbiamo votato una mozione presentata dai Consiglieri di maggioranza avente in oggetto “Obbligo di vaccinazione per i bambini che intendono frequentare i nidi e le materne comunali” alla quale mi sono astenuto.

Non ho mai messo in discussione l’utilità dei vaccini, al contrario, ciò che ho contestato, è parte dell’impostazione della mozione stessa e la strumentalizzazione politica che si tenta di fare su questo importante argomento.

continua a leggere

Leggi tutto...